Struttura


Il bed & breakfast del Villaggio Verde è una struttura di accoglienza progettata e realizzata secondo rigidi criteri di autosufficienza e rispetto ambientale, che permettono di offrire un’ospitalità essenziale, economicamente accessibile, propria di uno stile di vita semplice e frugale. La struttura è situata all’interno del complesso residenziale del Villaggio Verde.


INVOLUCRO

L’edificio di nuova ristrutturazione è in classe energetica “B” con molta attenzione riguardo alla scelta dei materiali. Il cappotto esterno è realizzato quasi interamente in fibra di legno, così come l’isolamento del tetto. Le tegole sono state recuperate dal tetto precedente. Fermacell e cartongesso utilizzati per i muri interni, rendendo il tutto traspirante, le pitture altrettanto traspiranti sono prodotte dalla Springcolor e Solas. I serramenti hanno doppio vetro  con camera ad alta efficienza energetica.


FINITURE E ARREDAMENTO

Le porte interne sono state recuperate e restaurate, tutto l’arredamento è stato realizzato con materiale di recupero e rifinito con olio duro e balsamo di cera, finiture che rispettano la naturalezza del legno. Il parquet è in bambù certificato FSC sotto il quale c’e l’impianto di riscaldamento a pavimento a bassa temperatura.


ENERGIE RINNOVABILI

Abbiamo un solare termico per l’acqua calda sanitaria, ampliato anche per riscaldamento, una termo-cucina a legna la quale viene recuperata in loco da alberi caduti o morti facendo così pulizia e mantenimento boschi. La termo-cucina alimenta l’impianto di riscaldamento e scalda l’acqua calda sanitaria durante l’inverno quando non c’e il sole. Abbiamo un piccolo impianto fotovoltaico da 4 kW collegato alla rete in modalità scambio sul posto, attualmente produce più energia di quella consumata.


ELETTRODOMESTICI

Lavatrice è in classe A+++, preleva l’acqua calda direttamente dall’impianto di ACS. Il frigo è in classe A+++, mentre l’asciugatrice è in classe A+ e si  utilizza per le emergenze.


PULIZIE

I prodotti per le pulizie sono a basso impatto ambientale. La cenere essendo una risorsa abbondante durante l’inverno, quando si utilizza la tremo-cucina per riscaldarsi, viene utilizzata per ricavare la lisciva, un detersivo molto efficace, sbiancante, sgrassante e disinfettante che può essere utilizzato in lavatrice, per pulire superfici in ceramica e acciaio, mentre è sconsigliata sui pavimenti in legno.

COLAZIONE

Per la colazione utilizziamo prodotti biologici, frutta di stagione, caffè o tè, latte di riso, vaccino o di mandorla in base alla disponibilità. Serviamo frittelle di pasta madre (che si regala volentieri su richiesta) oppure in alternativa pane fatto in casa sempre a lievitazione naturale. La fermentazione dei cibi rende i loro nutrienti più facilmente assimilabili. Accompagniamo il nostro pane o le frittelle con le nostre marmellate, il nostro miele e Ghee (burro chiarificato). Tendenzialmente si cerca di servire anche frutta di stagione a seconda della disponibilità. Durante il periodo estivo abbiamo solitamente una grande abbondanza di piccoli frutti, more, lamponi, mirtilli e ribes, a seconda dell’andamento della stagione agricola.