Attività di sussistenza


Il fatto che la struttura/edificio in cui si dimora abbia dei consumi molto contenuti e che il tenore di vita sia sobrio e frugale minimizzano le spese. Inoltre gran parte del lavoro necessario per la sussistenza si fa in loco. Di seguito un elenco indicativo delle attività qui svolte:

Orto/frutteto

Germogli

Lavorare e conservare il cibo (fermenti, tofu, pane, latti vegetali, tempeh, marmellate/conserve, essiccazione)

Pulizia e ordine negli spazi utilizzati inclusi quelli esterni (giardinaggio)

Legna da ardere

Recupero/rammendo vestiti

Mobili, cesti, contenitori, arredamento o piccoli oggetti di uso quotidiano che possiamo produrre in loco.

Potete trovare dei video tutorial per farsi le cose in casa sul nostro canale youtube [QUI]

SERVIZIO

Il servizio avviene attraverso tutte le attività di sussistenza e diviene servizio nel momento in cui le attività vengono svolte in maniera incondizionata e disinteressata in condivisione.